Costine di maiale - Barbecue

0,00 €
Non Disponibile
SKU
CDMB-1
Ricetta scaricabile gratuitamente
Costine di maiale - Versione scaricabile

Caro Cliente,

ci sono svariati modi per cucinare al barbecue le costine di maiale, uno dei piatti più amati nelle grigliate tradizionali di carne. 
Non ci stancheremo mai di consigliare una cottura indiretta a calore basso e per lungo tempo (low and slow). Con questo nuovo accessorio in ghisa, indicato anche per brasati, arrosti e verdure, il cibo cuoce all’interno del barbecue senza circolazione d’aria. 
Il risultato? Una carne morbida e gustosa. Chiudiamo il coperchio e dedichiamoci ad altro. Oggi cucina il barbecue!

 

Costine “low and slow” con erbe aromatiche
Cottura indiretta/Calore medio
Preparazione 5 minuti
Cottura 90-120 minuti
per 6 persone

Ingredienti:

  • 1kg e mezzo di costine di maiale
  • (strisce intere alte 10 cm)
  • 2 cucchiai di sale grosso integrale
  • 2 spicchi d’aglio
  • pepe nero macinato al momento
  • Un rametto di rosmarino

Prepariamo la carne per la cottura: eliminiamo la pleura oppure pratichiamo delle incisioni con un coltello affilato. In questo modo i grassi in eccesso fuoriescono più facilmente durante la lunga cottura.

Tritiamo finemente l’aglio e gli aghi di rosmarino, lavati e asciugati, aggiungiamo il sale e il pepe e mescoliamo tutti gli ingredienti del condimento aromatico.

Strofiniamo bene tutta la carne con il trito e poniamo in frigorifero. Possiamo effettuare questa operazione la sera precedente affinché la carne sia ancora più profumata.

Portiamo le costine a temperatura ambiente prima di procedere con la cottura, per evitare lo shock termico che è causa di indurimento delle carni, anche di quelle più tenere….

Predisponiamo il barbecue per la cottura indiretta a 150/180°C. Poniamo le costine all’interno della casseruola di ghisa e chiudiamo il coperchio. “Dimentichiamo” la carne in cottura per almeno un’ora e mezza, due ore. Controlliamo le costine armati di guanti resistenti al calore. Saranno cotte a puntino quando la carne si sarà ridotta rispetto all’osso. La griglia all’interno della casseruola evita che le costine siano a contatto con il grasso fuoriuscito.

 

Carne succosa e no grassi! Provare per credere!

Scrivici
Slava Yurthev Copyright